Seleziona una pagina

La mappa interattiva

 

 

Nella mappa che segue sono indicati i luoghi legati alle storie che abbiamo raccolto:  

man mano che andavamo avanti con le nostre ricerche e che ascoltavamo i racconti dei testimoni, emergeva il ricordo dei diversi luoghi in cui queste persone avevano vissuto fino al 1943, in cui erano state accolte, in cui abitavano persone deportate, in cui erano avvenuti fatti particolarmente efferati o eventi che denotavano grande umanità.

Abbiamo pensato di raccogliere tutte queste informazioni in una mappa navigabile.

Di ogni testimone, individuabile attraverso un’icona con le sue iniziali, è raccontata in modo sintetico la storia e sono indicati il luogo di residenza al tempo delle deportazioni e i luoghi in cui è stato accolto o ha vissuto dall’ottobre 1943 al giugno 1944

Cliccando sulle singole icone si apre una scheda con indicato il luogo, l’anno dell’avvenimento e le parole dirette del testimone che ricordano i fatti accaduti.

Dei deportati che risiedevano nella zona di Piazza Bologna e vie limitrofe, II e III Municipio, abbiamo indicato le pietre d’inciampo, anch’esse individuabili attraverso un’icona che ne riprende il colore; cliccando si apre una scheda con foto d’archivio foto delle pietre scattate dai ragazzi e rimando ai siti in cui abbiamo reperito le informazioni.

Sono poi indicati con una diversa icona i luoghi di accoglienza, i luoghi cioè dove gli ebrei sono stati accolti e così salvati. Anche in questo caso cliccando sul puntatore si apre una scheda con foto del luogo o della persona che ha accolto e una sintesi dei fatti accaduti.

Questo sito è un lavoro vivo e “in progress“: abbiamo posizionato fino ad ora soltanto il Policlinico Umberto I e l’Istituto San Giuseppe de Merode.  Gli altri luoghi da noi individuati saranno aggiunti successivamente.

Infine sono indicati alcuni luoghi di Roma legati alla memoria e più conosciuti come il Ghetto, le Fosse Ardeatine, la Stazione Tiburtina, e così via. Anche di questi, cliccando sull’icona corrispondente, si troverà una scheda con una breve descrizione.

Cliccando sul quadrato in alto a sinistra nella barra sovrastante la mappa è possibile consultare la legenda.

le storie

Le storie dei testimoni, dei deportati e dei salvati, raccolte da noi ragazzi e documentate con materiale visivo e d'archivio.

la mappa interattiva

Le nostre ricerche sulle pietre d'inciampo a Roma (in particolare quelle del II Municipio) e sui luoghi dove gli ebrei sono stati accolti e salvati.

diario di bordo

Attività, racconti, sentimenti, pensieri, giudizi.

CONTATTI 

Contatta il responsabile didattico del progetto per saperne di più.

Istituto Comprensivo “Via Tedeschi” – Via Achille Tedeschi 85 – 00157 Roma 

info@memoriapresente.it

Leave A Message